SPECIALE GIAPPONE

Scopri il vero e autentico Giappone!

sfoglia alcuni dei nostri tour

TOUR CLASSICO... Con visite guidate di gruppo in lingua inglese Partenze giornaliere garantite anche con un solo partecipante Itinerario: Tokyo (2) Hakone (1) Kyoto (2)

7 giorni - 5 notti
Con visite guidate di gruppo in lingua inglese

1° giorno ROMA - TOKYO
Partenza dall'Aeroporto Internazionale di Roma Fiumicino per l'Aeroporto Internazionale di Tokyo con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2°giorno TOKYO
Arrivo all'Aeroporto internazionale di Tokyo. Incontro con l'assistente parlante lingua inglese e trasferimento in hotel con Airport Limousine Bus. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

3°giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di mezza giornata della città: la Torre di Tokyo, dalla quale si ha una vista spettacolare di tutta la città; il Santuario, completato nel 1920, fu eretto in onore dell'Imperatore Meiji, durante il cui regno fu posto fine all'isolamento del Giappone dal resto del mondo; passeggiata nei Giardini Orientali del Palazzo Imperiale; il quartiere di Ginza, una delle zone più esclusive di Tokyo. Pomeriggio a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento.

4°giorno TOKYO - MONTE FUJI - HAKONE
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per il Parco Nazionale del Monte Fuji/Hakone. Salita fino alla quinta stazione panoramica del Monte Fuji (condizioni metereologiche permettendo). Proseguimento per la cittadina di Hakone, salita in funivia sulla sommità del Monte Komagatake, breve crociera sul lago Ashi. Trasferimento in taxi in albergo. Pranzo incluso. Cena libera. Pernottamento.

5°giorno HAKONE - KYOTO
Prima colazione in hotel. Trasferimento con macchina privata alla stazione di Odawara e partenza con treno superveloce, Shinkansen, per la città di Kyoto. Fondata nel 794, fu capitale dell'Impero Nipponico per più di un millennio, la ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali fanno di lei una delle destinazioni più ambite di tutto il Giappone. Sistemazione in albergo. Primo pomeriggio incontro con la guida e visita della città di Kyoto a piedi: il Tempio Kiyomizu, dal quale si ha una splendita vista su tutta la città, il Tempio Kodaji, il Santuario Yasaka e il quartiere Gion. Pasti liberi. Pernottamento.

6°giorno KYOTO - NARA - KYOTO
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida e partenza con il treno per la città di Nara. Città fondata nel 710 dall'Imperatrice Gemmei come capitale permanente del suo regno. Visita di mezza giornata a piedi: il Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di bronzo, il Daibutsu (Grande Buddha); il Tempio Kofuku-ji e il Parco di Nara realizzato nel 1880. Il parco ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddhismo erano considerati i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Rientro a Kyoto, in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

7°giorno KYOTO - AEROPORTO DI OSAKA - ROMA
Prima colazione in albergo.Trasferimento con Airport Bus per l'Aeroporto di Osaka. Partenza per Roma “Fiumicino” con voli di linea.

Estensione KYUSHU IN LIBERTA' “Il Regno delle Onsen”
6 giorni - 5 notti

Partenze garantite con minimo 2 partecipanti
Partenze giornaliere

1° giorno FUKUOKA/HAKATA
Arrivo alla stazione JR di Hakata. Incontro con il nostro assistente e trasferimento in albergo. Fukuoka, centro urbano più grande del Kyushu, in origine era costituita da due abitati distinti, la città castello Fukuoka ad Ovest del fiume Naka e Hakata ad Est. Nel 1889 le due città vennero accorporate e negli ultimi dieci anni si è trasformata in una delle città più cosmopolite del Giappone. Pasti liberi. Pernottamento.

2° giorno HAKATA
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per la visita della città. I luoghi di maggiore interesse sono: l’Hakata Machiya Furusato-kan, Museo Etnografico che permette di conoscere uno spaccato del Giappone di un tempo legato alla cultura tradizionale di Hakata; il Tempio Tocho-ji; il quartiere Momomachi con la Torre di Fukuoka che con i suoi 234 metri di altezza, è il grattacielo più alto del Kyushu. Una stanza posta a 123 metri d'altezza offre la possibilità di ammirare lo splendido panorama della città. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno HAKATA - NAGASAKI
Prima colazione in hotel. Partenza per Nagasaki, città primo punto di contatto tra il Giappone e l’occidente. Tempo a disposizione per iniziare la visita della città. Si consiglia: Tenshudo, Chiesa Cattolica Oura, costruita sulla collina nel 1864 come luogo di culto per gli stranieri residenti a Nagasaki; il Glover Garden dove sono state ricostruite alcune vecchie abitazioni appartenute ad europei nel periodo Meiji (1868 – 1912); il Museo della Bomba Atomica e il Parco della Pace. Pasti liberi. Pernottamento.

4° giorno NAGASAKI – UNZEN
Prima colazione in hotel. Partenza con il pullman per Unzen, località interessata da una intensa attività vulcanica, ricca di onsen, comprende anche il primo parco nazionale del Giappone Unzen - Amakusa National Park dove si possono fare piacevoli passeggiate. In città si consiglia la visita del Tempio Manmyo-ji costruito 1300 anni fa e la sorgente di acqua simile ad un geyser Daikyokan Jigoku. Sistemazione in albergo con terme. Pranzo libero. Cena in albergo. Pernottamento in camera tradizionale.

5° giorno UNZEN - KUMAMOTO
Prima colazione in hotel. Partenza, con il pullman e il traghetto per la città di Kumamoto. Trasferimento libero in albergo. Tempo a disposizione per iniziare la visita della città. Di notevole rilievo il Kumamoto-jo, Castello di Kumamoto, costruito fra il 1601 e il 1607, uno dei più maestosi castelli feudali giapponesi e il Suizenji-Koen, magnifico giardino costruito insieme ad un tempio nel 1636. Pasti liberi. Pernottamento.

6° giorno KUMAMOTO – HAKATA
Prima colazione in hotel. Partenza con il treno espresso per la stazione di Hakata. 

chiedi preventivo per il periodo scelto

TRA MITO E REALTA'... Con accompagnatore e/o guida locale autorizzata parlante lingua italiana per tutta la durata del viaggio. Itinerario: Tokyo (3) Kyoto (3) Miyajima (1) Osaka (1)

10 giorni - 8 notti
Con accompagnatore e/o guida locale autorizzata parlante lingua italiana per tutta la durata del viaggio

1° giorno ROMA - TOKYO
Partenza dall’Aeroporto Internazionale di Roma "Fiumicino" per l'Aeroporto Internazionale di Tokyo con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno TOKYO
Arrivo all'Aeroporto Internazionale Tokyo, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno TOKYO 
Prima colazione in hotel. Visita guidata, intera giornata della città: salita sull'osservatorio del Tokyo Tochosha, Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, uno dei più alti grattacieli della città (248 m.); il Santuario Meiji, completato nel 1920, fu eretto in onore dell'Imperatore Meiji durante il cui regno ebbe fine il lungo periodo di isolamento del Giappone dal resto del mondo; il Tempio di Asakusa, costruito nel VII sec., il più antico tempio della zona dedicato alla Dea della Misericordia Kannon; il quartiere Asakusa, uno dei più pittoreschi e tradizionali di Tokyo; il quartiere dell’elettronica Akihabara e Ginza, una delle zone più esclusive di Tokyo. Pranzo in ristorante. Cena libera. Pernottamento. 

4° giorno TOKYO 
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione. Escursione facoltativa, con il treno, alla cittadina di Nikko con visita del Toshogu Shrine, un grandissimo santuario per la cui costruzione furono impiegati 15.000 artigiani, tra i quali i più abili carpentieri, scultori e pittori di tutta la regione, del Tempio Rinno-ji, in cui sono esposti enormi statue laccate in oro, la più imponente delle quali raffigura la Dea Kannon. Pasti liberi. Pernottamento. 

5° giorno TOKYO - KYOTO 
Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione per finire di visitare la città. Nel primo pomeriggio partenza con il treno Shinkansen per la città di Kyoto. Fondata nel 794, fu capitale dell'Impero Nipponico per più di un millennio. La ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali ne fanno una delle destinazioni più ambite di tutto il Giappone. Trasferimento in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

6° giorno KYOTO 
Prima colazione in hotel. Visita guidata, intera giornata di Kyoto: il Tempio Kinkaku-ji, Padiglione d'Oro, elegante struttura a tre ordini, che si specchia sul laghetto sottostante. Speciale esperienze culturali: visita di una Machiya, casa tradizionale in legno, indossa un Kimono e partecipa alla tipica “cerimonia del tè”! Visita del Tempio Sanjusangen-do. Pranzo in ristorante. Cena libera. Pernottamento. 

7° giorno KYOTO 
rima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione. Possibilità di effettuare un’escursione facoltativa alla cittadina di Nara, situata nella regione meridionale dell’isola di Honshu e fondata nel 710 dall’imperatrice Genmei, che ne fece la capitale permanente del Paese fino al 784, quando fu trasferita a Kyoto. L’escursione prevede la visita del Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di Bronzo, il Daibutsu; del santuario Kasuga e del Parco di Nara, realizzato nel 1880. Quest’ultimo ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddismo erano ritenuti i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno KYOTO - HIROSHIMA - MIYAJIMA 
Prima colazione in hotel. Partenza con il treno Shinkansen per la città di Hiroshima. Visita del Parco Commemorativo della Pace e del Museo della Bomba Atomica. Proseguimento con il traghetto per l'isola Miyajima, una delle tre località tradizionalmente considerate le più pittoresche del Giappone. Letteralmente Miyajima significa "Isola Santuario", il luogo è considerato sacro da oltre 1500 anni. Visita del Santuario Itsukushima. Sistemazione in ryokan, albergo tradizionale. Pranzo in ristorante. Cena tipica in ryokan. Pernottamento.

9° giorno MIYAJIMA – HIROSHIMA - OSAKA 
Prima colazione tipica in ryokan. Trasferimento ad Hiroshima e partenza con il treno per la città di Osaka ufficialmente seconda città del Giappone. La sua posizione sulla baia gli permise di diventare un importante porto fin dai tempi antichi, divenendo un centro di commercio di prim'ordine già nel IV sec. Tempo a disposizione. I luoghi di maggiore interesse sono: l’Osaka-jo, il Castello di Osaka, che fu commissionato 1580 da Hideyoshi Toyotomi come dimostrazione di potere dopo il successo ottenuto nell'opera di unificazione del Giappone e passeggiata nel quartiere di Dotomburi. il quartiere del divertimento più vivace di Osaka. Pasti liberi. Pernottamento.

10° giorno OSAKA – ROMA 
Prima colazione in hotel. Trasferimento in pullman con guida locale all'Aeroporto Internazionale di Osaka “Kansai”. Partenza per Roma "Fiumicino" con voli di linea.

chiedi preventivo per il periodo scelto

IL GIAPPONE PER TUTTI!...Con visite guidate di gruppo in lingua italiana Partenze date fisse Partenze sempre garantite con minimo di 2 partecipanti Itinerario:Kyoto (4) - Tokyo (3)

9 giorni - 7 notti
con visite guidate di gruppo in lingua italiana

1° giorno ROMA - OSAKA
Partenza con volo di linea dall’Aeroporto Internazionale di Roma "Fiumicino" per l’Aeroporto Internazionale di Osaka "Kansai". Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno AEROPORTO DI OSAKA - KYOTO
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Osaka “Kansai”. Trasferimento con Shuttle Bus in albergo a Kyoto, antica capitale dell'Impero Nipponico e centro della cultura tradizionale del Giappone. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno KYOTO
Prima colazione in hotel. Escursione al quartiere di Arashiyama, circondata da fiumi e montagne, ricca di templi è considerato uno dei luoghi più belli e caratteristici del Giappone. Visita del famoso ponte Togetsukyo simbolo di Arashiyama, letteralmente "ponte che attraversa la luna", da cui si può ammirare un magnifico panorama, specialmente con i colori dell'autunno e della primavera e del Tempio Tenryu-ji, Patrimonio Mondiale dell’Unesco, costruito nel XIV secolo, progettato per calmare lo spirito, secondo i principi dello Zen fa parte dei "5 grandi templi zen di Kyoto". Speciale esperienze culturali: passeggiata in rickshaw nella spettacolare foresta di Bambù. Rientro a Kyoto. Visita guidata della città: il Castello Nijo, costruito nel 1603 come residenza dello Shogun (Generale) Tokugawa Ieyasu; il tipico mercato Nishiki, nella Nishikikoji-dori, una strada dove si trovano circa 130 negozi che vendono generi alimentari tradizionali giapponesi. È un luogo perfetto per assaggiare e gustare i deliziosi cibi tradizionali di Kyoto! Pranzo in ristorante. Cena libera. Pernottamento.

4° giorno KYOTO - NARA - KYOTO
Prima colazione in hotel. Escursione alla cittadina di Nara, città fondata nel 710 dall'Imperatrice Genmei come capitale permanente del suo regno fino al 784, quando fu trasferita a Kyoto. Visita del Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di Bronzo, il Daibatsu; del Santuario Kasuga è il più celebrato santuario di Nara. Fu eretto quando Nara è diventata la capitale del Giappone ed è dedicato alla divinità protettrice della città e del Parco di Nara realizzato nel 1880. Il parco ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddhismo erano considerati i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Speciale esperienze culturali: indossa il kimono o lo yukata e visita una “machiya”, casa tradizionale degli antichi mercanti. Trasferimento alla città di Kyoto. Pranzo in ristorante. Cena libera. Pernottamento.

5° giorno KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per finire di visitare la città e fare un po’ di shopping. Pasti liberi. Pernottamento.

6° giorno KYOTO - TOKYO
Prima colazione in hotel. Trasferimento alla stazione di Kyoto e partenza con treno, superveloce, Shinkansen, per la città di Tokyo. Incontro con la guida e visita guidata mezza giornata della città: salita sull'osservatorio del Tokyo Tochosha, Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, uno dei più alti grattacieli della città (248 m.); Speciale esperienze culturali: sushi making. Pranzo a base di sushi! Cena libera. Pernottamento.

7° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Escursione di mezza giornata a Tokyo. Si visiterà il mercato del pesce di Tsukiji, sempre in movimento, con 450 varietà di pesce e diversi frutti di mare e crostacei venduti da commercianti all’ingrosso; la visita proseguirà con il quartiere di Akihabara, conosciuto in tutto il mondo perché offre l’opportunità unica di vedere e acquistare i prodotti ed i gadget elettronici più recenti; la visita si concluderà con il Tempio di Asakusa, costruito nel VII sec., il più antico tempio della zona dedicato alla Dea della Misericordia Kannon; il quartiere Asakusa, uno dei più pittoreschi e tradizionali di Tokyo. Pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per finire di visitare la città e fare un po’ di shopping. Pasti liberi. Pernottamento.

9° giorno TOKYO - ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento con Airport Limousine Bus per l’Aeroporto di Tokyo. Partenza con volo di linea per Roma “Fiumicino”.

chiedi preventivo per il periodo scelto

SULLE ORME DELLA TRADIZIONE... Con accompagnatore e/o guida locale autorizzata parlante lingua italiana per tutta la durata del viaggio. Itinerario: Tokyo (4) Hakone (1) Takayama (1) Kanazawa (1) Kyoto (2) Osaka (1)

12 giorni - 10 notti
Con accompagnatore e/o guida locale autorizzata parlante lingua italiana per tutta la durata del viaggio

1° giorno ROMA - TOKYO
Partenza dall’Aeroporto Internazionale di Roma "Fiumicino" per l'Aeroporto Internazionale di Tokyo con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno TOKYO
Arrivo all'Aeroporto Internazionale di Tokyo, incontro con la guida e trasferimento in hotel in pullman. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Visita guidata intera giornata della città: il Tempio Senso-ji, costruito nel VII sec., noto anche come il Tempio Asakusa Kannon e famoso perché al suo interno è custodita un'effigie dorata della Dea Kannon, la Dea della Misericordia; il quartiere di Asakusa, uno dei più pittoreschi e tradizionali di Tokyo; lezione di sushi fatta da un esperto maestro. Pranzo a base di sushi preparato da VOI!! Ginza, il quartiere più alla moda di Tokyo, sede di boutiques, gallerie d’arte e grandi magazzini. Cena libera. Pernottamento.

4° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Visita guidata intera giornata della città: il Santuario Meiji, completato nel 1920, fu eretto in onore dell’Imperatore Meiji durante il cui regno ebbe fine il lungo periodo di isolamento del Giappone dal resto del mondo; salita sull'osservatorio del Tokyo Tochosha, Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, uno dei più alti grattacieli della città (248 m.), crea il tuo “Origami” presso il suo famoso “centro di Origami”; il quartiere eccentrico per eccellenza Harajuku. Pasti liberi. Pernottamento.

5° giorno TOKYO – NIKKO – TOKYO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per la città di Nikko, situata a circa 130 Km dalla capitale Tokyo. La città si trova al confine sud-orientale dell’omonimo Parco Nazionale, stupenda regione alpina ricca di laghi e cascate. Visita del Toshogu Shrine, un grandissimo santuario per la cui costruzione sono stati impiegati 15.000 artigiani, tra i quali i più esperti carpentieri, scultori e pittori della regione; del Tempio Rinno-ji, che ospita enormi statue laccate in oro, la più imponente delle quali raffigura la dea Kannon e infine del Santuario Futarasan. Rientro in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

6° giorno TOKYO – KAMAKURA – HAKONE
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in pullman per la cittadina di Kamakura. Visita del Grande Buddha, del Santuario Tsurugaoka, il più importante santuario della città e del Tempio Hokoku-ji con la sua foresta di bambù. Partenza per la cittadina di Hakone, alle pendice del Monte Fuji. Sistemazione in ryokan, albergo tradizionale. Pranzo libero. Cena tipica. Pernottamento.

7° giorno HAKONE – TAKAYAMA
Prima colazione tipica in ryokan. Trasferimento in pullman alla stazione di Mishima e partenza con treno superveloce, Shinkansen, per la città di Takayama che preserva ancora l'atmosfera di una città castello e un fascino tradizionale grazie alle sue locande tipiche e alle sue fabbriche di sakè. Visita del Takayama Jinya, la Sede storica del Governo e passeggiata nel cuore della città vecchia. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno TAKAYAMA – SHIRAKAWAGO – KANAZAWA
Prima colazione in hotel. Partenza per Shirakawago, un piccolissimo villaggio situato tra le montagne, famoso per le Gassho-zukuri Minka-en, case contadine tradizionali con tetti in paglia (gassho "mani giunte in preghiera" dalla forma a falde del tetto). Visita guidata del villaggio e della Nagase-ke, una delle più tipiche case contadine del luogo. Shirakawago è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO nel 1995. Partenza per la città di Kanazawa, che divenne un importante centro d'arte e di artigianato già dalla metà del XV sec. e famosa per le lavorazioni tessili, della ceramica e della carta, oltre che per la cucina tipica “kaga ryori” e i “wagashi”, tipici dolci giapponesi. Visita del Giardino Kenroku-en, uno dei tre maggiori giardini del Giappone e passeggiata nel quartiere delle Geishe, "Higashi Chayagai" (via orientale delle case da te'), labirinto di stretti vicoli, nato all'inizio del XIX sec. come quartiere delle geishe, che usavano intrattenere qui i loro ricchi mecenati, sono tuttora visibili le facciate a listelli in legno, tipiche delle loro case. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

9° giorno KANAZAWA - KYOTO
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la città di Kyoto. Fondata nel 794, fu capitale dell' Impero Nipponico per più di un millennio. La ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali ne fanno una delle destinazioni più ambite di tutto il Giappone. Visita guidata di mezza giornata della città: il Kinkaku-ji, Padiglione d’Oro, un’elegante struttura a tre ordini che si specchia nel laghetto sottostante, il Tempio Ryoan-ji, famoso per il suo giardino di rocce. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

10° giorno KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata visita guidata della città: il Castello Nijo, costruito nel 1603 come residenza dello Shogun (Generale) Tokugawa Ieyasu; l’ Heian Jingu, Santuario Heian, costruito nel 1895 in memoria del 1100° anniversario della fondazione della città, è una riproduzione in scala del Palazzo Imperiale del periodo Heian (794-1185); il Tempio Kiyomizu con la sua incantevole vista sull'intera cittadina di Kyoto. Speciale esperienze culturali: visita di una “machiya”, casa tradizionale in legno; indossa un Kimono e partecipa alla cerimonia del tè. Rientro in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

11° giorno KYOTO - NARA - OSAKA
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida partenza per il Santuario Fushimi Inari Taisha, noto soprattutto per le migliaia di “torii” vermigli che delimitano la strada nella collina che si attraversa per giungere al santuario. I “torii” sono stati tutti donati nel corso dei secoli individualmente, da famiglie o da compagnie e formano un tunnel lungo circa 4 km. Proseguimento per l' incantevole cittadina di Nara, situata nella regione meridionale dell’isola di Honshu e fondata nel 710 dall’imperatrice Genmei, che ne fece la capitale permanente del Paese fino al 784, quando fu trasferita a Kyoto. Visita del Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di Bronzo, il Daibutsu; del Santuario Kasuga e del Parco di Nara, realizzato nel 1880. Quest’ultimo ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddhismo erano ritenuti i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Partenza per la città di Osaka ufficialmente seconda città del Giappone. La sua posizione sulla grande baia le permise di diventare un importante porto fin dai tempi antichi, divenendo così, già nel IV sec., un centro di commercio di prim'ordine. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

12° giorno OSAKA - ROMA
Prima colazione in hotel. Visita guidata, intera giornata della città di Osaka: visita dell'Umeda Sky Building (salita sull'osservatorio), stridente esempio dell'architettura moderna giapponese, composto da due torri gemelle di 40 piani. Meditazione Zazen nel tempio Kodai-ji. Pranzo libero. Cena in albergo vicino all’Aeroporto Internazionale di Osaka “Kansai”. Trasferimento con navetta in Aeroporto e partenza con volo di linea per Roma “Fiumicino”.

chiedi preventivo per il periodo scelto

TRA GEISHE E SAMURAI... Con visite guidate di gruppo in lingua Italiana. Partenze date fisse Partenze garantite con minimo 2 partecipanti Itinerario: Tokyo (3) - Hakone (1) - Takayama (1) - Kanazawa (1) - Kyoto (3)

10 giorni - 9 notti
Con visite guidate di gruppo in lingua Italiana.

1° giorno ROMA - TOKYO
Partenza con volo di linea dall’Aeroporto di Roma "Fiumicino" per l’Aeroporto Internazionale di Osaka "Kansai". Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno TOKYO
Arrivo all'Aeroporto Internazionale di Narita. Incontro con la nostra assistente e trasferimento con Airport Limousine Bus in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno TOKYO
Prima colazione in albergo. Visita guidata in lingua italiana di mezza giornata della città: la Piazza del Palazzo Imperiale; il Santuario Meiji, completato nel 1920, fu eretto in onore dell'Imperatore Meiji durante il cui regno ebbe fine il lungo periodo di isolamento del Giappone dal resto del mondo; il Tempio Asakusa Kannon, famoso perché al suo interno è custodita un'effigie dorata della Dea Kannon, la Dea della Misericordia; il centro commerciale Nakamise. Pomeriggio a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento.

4° giorno TOKYO - (NIKKO) - TOKYO
Prima colazione in albergo. Intera giornata a disposizione Escursione facoltativa, in lingua italiana, a Nikko con visita del Toshogu Shrine, un grandissimo santuario per la cui costruzione furono impiegati 15.000 artigiani, tra i quali i più esperti carpentieri, scultori e pittori della regione; la strada “I-Ro_Ha” (zigzag) e il lago e le cascate Kegon (pranzo incluso). Pasti liberi. Pernottamento.

5° giorno TOKYO - HAKONE
I vostri bagagli verranno trasportati direttamente in albergo a Takayama (portarsi un piccolo trolley per la notte ad Hakone, 1 bagaglio a persona).
Prima colazione in albergo. Ritrovo nella lobby dell’hotel partenza con il pullman per il Parco Monte Fuji/Hakone. Conoscerete la Valle del Bollore rinomata per le sue fonti termali, il Lago Ashi con mini crociera ed il Monte Komagatake salendo la periferica. breve crociera sul lago Ashi e salita in funivia sulla sommità del Monte Komagatake (la vista del Monte Fuji dipende dalle condizioni meteorologiche permettendo). Pranzo al ristorante. Sistemazione in albergo. Cena in albergo. Pernottamento.

6° giorno HAKONE - NAGOYA - TSUMAGO & MAGOME - TAKAYAMA
Prima colazione in albergo. Ritrovo nella lobby dell’hotel trasferimento alla stazione di Odawara e partenza con il treno per la città di Nagoya. Escursione a Tsumago e Magome, annoverate tra le cittadine più incantevoli situate lungo il Nakasendo, antica via che collegava Tokyo a Kyoto e le cui strade principali sono chiuse al traffico. Magome, la stazione della posta situata più a Sud, è la città natale del poeta e romanziere Shimazaki Toson, che fu uno dei primi scrittori a fondere la sensibilità giapponese alle forme espressive occidentali. Tsumago, che sembra un museo all’aperto, dichiarata dal governo zona protetta per la conservazione degli edifici tradizionali, fungeva da punto di passaggio fondamentale per i collegamenti con Tokyo fino al 1911. Visita di un’antica locanda dei Samurai Waji Honjin, ossia il luogo dove trascorrevano la notte i daimyo (signori feudali). Partenza per la città di Takayama. Preserva ancora l'atmosfera di una città castello e un fascino tradizionale grazie alle sue locande tipiche e alle sue fabbriche di caffè. Sistemazione in albergo. Pranzo libero. Cena e pernottamento.

7° giorno TAKAYAMA - SHIRAKAWAGO - KANAZAWA
Prima colazione in albergo. Ritrovo nella lobby dell’hotel, visita della città in pullman: il famoso e colorato asa-ichi, mercatino della mattina, ricco di fiori, di prodotti dell'agricoltura locale e di articoli artigianali, il cuore della città vecchia, Kami-sannomachi, la sala espositiva di carri allegorici, Yatai Kaikan, dove vengono esibiti a rotazione 4 dei 23 Yatai (carri allegorici a più piani) utilizzati durante il famoso Takayama Matsuri celebri festival del Giappone. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Shirakawago un piccolissimo villaggio tra le montagne, famoso per il Gassho-zukuri minka-en, case contadine tradizionali con tetti in paglia (gassho "mani giunte in preghiera" dalla forma delle falde del tetto). Shirakawago è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO nel 1995. Partenza per la città di Kanazawa. Un viaggio a Kanazawa è come tuffarsi nella magia del Giappone del periodo feudale. Le strade su cui si affacciano le case signorili, gli antichi quartieri del piacere, i magnifici giardini ne fanno una delle mete più affascinanti. Kanazawa è anche lo scrigno dell’artigianato artistico; divenne, infatti un importante centro di arte e di artigianato già dalla metà del XV sec., è famosa per le lavorazioni tessili, della ceramica, della carta, oltre alla cucina tipica Kaga Ryori e Wagashi, tipici dolci giapponesi. Sistemazione in albergo. Cena libera. Pernottamento.

8° giorno KANAZAWA - KYOTO
Prima colazione in albergo. Ritrovo nella lobby e visita della città: il Giardino Kenroku-en, uno dei tre maggiori giardini del Giappone; il Nomura-ke, Palazzo Nomura, il cui delizioso giardinetto è un capolavoro della miniatura paesaggistica, il Mercato Oumicho e il quartiere Higashi Geisha (un labirinto di stretti vicoli, nato all'inizio del XIX sec. come quartiere delle geishe, che usavano intrattenere qui i loro ricchi mecenati) e nella via Higashi Chayagai, via orientale delle case da tè, tratto di strada pittoresco dove sono visibili, tuttora, le facciate a listelli in legno, tipiche delle case delle geishe. Pranzo in ristorante. Trasferimento alla stazione e partenza con il treno espresso per Kyoto. Fondata nel 794, fu capitale dell'Impero Nipponico per più di un millennio. La ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali ne fanno una delle destinazioni più ambite di tutto il Giappone. Trasferimento in albergo con il pullman. Cena libera. Pernottamento.

9° giorno KYOTO - NARA - KYOTO
Prima colazione in albergo. Ritrovo nella lobby e visita della città di Kyoto in pullman privato: il Tempio Sanjusangendo, il Templo Kinkakuji (Padiglione dorato), Padiglione d'Oro, elegante struttura a tre ordini che si rispecchia sul laghetto sottostante e il Santuario Shintoísta di Heian. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trsferimento alla cittadina di Nara, città fondata nel 710 dall'Imperatrice Genmei come capitale permanente del suo regno fino al 784, quando fu trasferita a Kyoto. Visita del Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di bronzo, il Daibutsu (Grande Buddha); il Santuario Kasuga e il Parco di Nara realizzato nel 1880. Il parco ospita più di 1200 cervi , che prima dell'avvento del buddhismo erano considerati i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Rientro a Kyoto, in albergo. Cena libera. Pernottamento.

10° giorno KYOTO - (HIROSHIMA & MIYAJIMA) - KYOTO
Prima colazione in albergo. Intera giornata a disposizione. Escursione facoltativa, in lingua italiana ad Hiroshima e Miyajima con il treno. L’escursione prevede la visita del Parco e del Museo Commemorativo della Pace. Terminata la visita della città, raggiungerete con il traghetto l'Isola di Miyajima (10'). Miyajima è una delle tre località tradizionalmente considerate le più pittoresche del Giappone. Letteralmente Miyajima significa "Isola Santuario", e il luogo è considerato sacro da oltre 1500 anni. Visita del Santuario Itsukushima, uno dei santuari Shintoisti più venerati del Giappone. Rientro a Kyoto. L’escursione prevede il pranzo in ristorante.
Pasti liberi. Pernottamento

11° giorno KYOTO - AEROPORTO DI OSAKA “KANSAI” - ROMA
Prima colazione in albergo. Trasferimento con Airport Bus all’Aeroporto di Osaka “Kansai”. Rientro in Italia. 

chiedi preventivo per il periodo scelto

GRAN TOUR DEL GIAPPONE...Con visite guidate di gruppo in lingua inglese Partenze giornaliere garantite anche con un solo partecipante Itinerario:Tokyo (3) Takayama (1) Shirakawago (1) Kanazawa (1) Kyoto (3) Mt. Koya (1) Osaka (1)

13 giorni - 11 notti
Con visite guidate di gruppo in lingua inglese

1°giorno ROMA - TOKYO
Partenza dall'Aeroporto Internazionale di Roma Fiumicino per l'Aeroporto Internazionale di Tokyo con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno TOKYO
Arrivo all'Aeroporto Internazionale di Tokyo, incontro con l'assistente parlante lingua inglese e trasferimento in hotel con Airport Limousine Bus. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

3° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di mezza giornata della città, il Santuario Meiji, completato nel 1920, fu eretto in onore dell'Imperatore Meiji durante il cui regno fu posto fine all'isolamento del Giappone dal resto del mondo; la Torre di Tokyo, dalla quale si ha una splendida vista su tutta la città; passeggiata nei Giardini Orientali del Palazzo Imperiale; il quartiere di Ginza, una delle zone più esclusive di Tokyo. Pasti liberi. Pernottamento.

4° giorno TOKYO
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione. Possibilità di effettuare un'escursione facoltativa al Monte Fuji/Hakone o alla cittadina di Nikko. * Vedi escursioni da Tokyo pag 15. Pasti liberi. Pernottamento.

5° giorno TOKYO – TAKAYAMA
Prima colazione in hotel. Partenza con il treno per la città di Takayama. Questa città preserva ancora l'atmosfera di una città castello e un fascino tradizionale grazie alle sue locande tipiche e alle sue fabbriche di sakè. I luoghi di maggiore interesse sono il Takayama Jinya, uno dei pochi palazzi del Governo sopravvissuti in Giappone dal periodo Edo; il Museo del Folclore Kusakabe, un museo di arte popolare costruito alla fine del XIX sec. il cui edificio testimonia l'incredibile abilità dei carpentieri di Takayama; lo Yatai Kaikan, sala espositiva di carri allegorici dove vengono esposti a ruotazione 4 dei 23 Yatai (carri allegorici a più piani), utilizzati durante il famoso Takayama Matsuri, il festival di Takayama. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento

6° giorno TAKAYAMA - SHIRAKAWAGO
Prima colazione in hotel. Tempo libero per visitare il tipico mercatino del mattino "Asa ichi". Partenza con il bus locale per Shirakawago. Piccolissimo villaggio in mezzo alle montagne, famoso per il Gassho-zukuri Minka-en , case contadine tradizionali con tetti in paglia (gassho - "mani giunte in preghiera" dalla forma a falde del tetto). Shirakawago è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO nel 1995. Sistemazione in un minshuku, (casa tradizionale giapponese aperta al pubblico per pernottamenti, a gestione familiare). Cena tipica in minshuku. Pernottamento.

7° giorno SHIRAKAWAGO – KANAZAWA
Prima colazione tipica in minshuku. Partenza con il bus locale per la città di Kanazawa, importante centro d'arte e di artigianato già dalla metà del XV sec. E' famosa per le lavorazioni tessili, della ceramica e della carta. I luoghi di maggiore interesse sono il Giardino Kenroku-en, uno dei tre maggiori giardini del Giappone, il Bukeyashiki-ato, la residenza dei samurai, il Nomura-ke, il Palazzo Nomura, il cui delizioso giardinetto è un capolavoro della miniatura paesaggistica, il Seison-kaku, "Villa" fatta costruire dal capo del Clan Maeda, Nariyasu, per la madre, notevole per gli arredi e gli ambienti raffinati. Interessante una passeggiata nel quartiere delle Geishe, "Higashi Chayagai" (via orientale delle case da tè), labirinto di stretti vicoli, nato all'inizio del XIX sec. come quartiere delle geishe, che usavano intrattenere qui i loro ricchi mecenati. Sono visibili tutt'ora le caratteristiche facciate a listelli in legno tipiche delle loro case. Pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno KANAZAWA – KYOTO
Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione per finire di visitare la città di Kanazawa. Nel pomeriggio partenza per la città di Kyoto con treno espresso. Fondata nel 794, fu capitale dell'Impero Nipponico per più di un millennio, la ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali fanno di lei una delle destinazioni turistiche più ambite di tutto il Giappone. Sistemazione in albergo. Pasti liberi. Pernottamento.

9° giorno KYOTO – NARA –KYOTO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per la città di Nara, incantevole cittadina fondata nel 710 dall'Imperatrice Genmei, che ne fece la capitale permanente del paese fino al 794, quando fu trasferita a Kyoto. Visita di mezza giornata della città a piedi: il Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di bronzo, il Daibutsu (Grande Buddha); il Tempio Kofukuji e il Parco di Nara realizzato nel 1880. Il parco ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddhismo erano considerati i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Rientro a Kyoto. Nel primo pomeriggio visita a piedi di Kyoto: il Castello di Nijo, costruito nel 1603 come residenza dello Shogun (generale) Tokugawa Ieyasusu; il Tempio Kinkakuji, Padiglione d'Oro, elegante struttura a tre ordini che si specchia sul laghetto sottostante; il Palazzo Imperiale, interessante per la semplicità delle sue grandi strutture. Pomeriggio a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento.

10°giorno KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento.

11° giorno KYOTO - OSAKA - MONTE KOYA
Prima colazione in hotel. Incontro con l'assistente che vi accompagnerà fino alla stazione di Shin-Imamiya. Partenza con treno locale e funivia fino al Monte Koya, Koya-san, il più famoso eremo buddista del Giappone con oltre 110 templi e una popolazione di 7000 monaci. Pomeriggio a disposizione. I luoghi di maggiore interesse sono il Tempio Kongobu-ji, sede della scuola Shingon, nonché sede dell'abate di Koya-san, notevole il giardino roccioso per la quantità di sassi utilizzati, che per la sua composizione ricorda un'assemblea di fedeli intenti ad ascoltare il sermone di un monaco; il Tempio Okuno-in, dove vengono inumate le spoglie o anche solo una ciocca di capelli di ogni fedele buddhista per garantire al defunto una posizione privileggiata in attesa dell'avvento del Buddha futuro. Pernottamento in un alloggio del tempio. Pranzo libero. Cena vegetariana (Shojin Ryori). Pernottamento.

12° giorno MONTE KOYA - OSAKA
Prima colazione vegetariana. Partenza per la città di Osaka, ufficialmente considerata la seconda città del Giappone, la sua posizione sulla grande baia gli permise, fin dai tempi antichi, di diventare un importante porto, divenendo centro di commercio di prim'ordine già nel IV sec. Pomeriggio a disposizioni. I luoghi di maggiore interesse sono: l'Umeda Sky Bulding, stridente esempio dell'architettura moderna giapponese, composto da due torri gemelle di 40 piani, all'ultimo piano si trova l'osservatorio da cui si ha una vista meravigliosa su tutta la città; si consiglia una passeggiata per il quartiere di Umeda, zona famosa per il labirinto di centri commerciali e architetture moderne; l'Osaka-jo, il Castello di Osaka, che fu commissionato nel 1580 da Hideyoshi Toyotomi come dimostrazione di potere dopo il successo ottenuto nell'opera di unificazione del Giappone. La sera si può raggiungere Dotombori, il quartiere del divertimento più vivace di Osaka ricco di ristoranti e pub. Pasti liberi. Pernottamento.

13°giorno OSAKA - ROMA
Prima colazione in albergo.Trasferimento con Airport Bus per l'Aeroporto di Osaka. Partenza per Roma “Fiumicino” con voli di linea.

Estensione facoltativa HIROSHIMA - 2 giorni

12° giorno MONTE KOYA - HIROSHIMA
Prima colazione vegetariana. Partenza per la città di Hiroshima. Pomeriggio a disposizione. I luoghi di maggiore interesse sono il Museo e il Parco Commemorativo della Pace. Pasti liberi. Pernottamento.

13° giorno HIROSHIMA
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione. Possibilità di effettuare una visita guidata (facoltativa) di Hiroshima e dell'Isola di Miyajima. L'isola di Miyajima è una delle tre località tradizionalmente considerate le più caratteristiche del Giappone. Letteralmente Miyajima significa "Isola Santuario" e il luogo è considerato sacro da oltre 1500 anni. Si visita il Santuario Itsukushima, uno dei santuari Shintoisti più venerati del Giappone. Pasti liberi. Pernottamento.

14° giorno HIROSHIMA - OSAKA
Prima colazione in hotel. Partenza con treno superveloce Shinkansen per la città di Osaka, ufficialmente considerata la seconda città del Giappone, la sua posizione sulla grande baia gli permise, fin dai tempi antichi di diventare un importante porto, divenendo centro di commercio di prim'ordine già nel IV sec. Pomeriggio a disposizioni. I luoghi di maggiore interesse sono l'Umeda Sky Bulding, stridente esempio dell'architettura moderna giapponese, composto da due torri gemelle di 40 piani, si consiglia una passeggiata per il quartiere di Umeda, zona famosa per il labirinto di centri commerciali e architetture moderne; l'Osaka-jo, il Castello di Osaka, che fu commissionato nel 1580 da Hideyoshi Toyotomi come dimostrazione di potere dopo il successo ottenuto nell'opera di unificazione del Giappone. La sera si può raggiungere Dotombori, il quartiere del divertimento più vivace di Osaka ricco di ristoranti e pub. Pasti liberi. Pernottamento.

15°giorno OSAKA - ROMA
Prima colazione in albergo. Partenza con Airport Limousine Bus per l'Aeroporto di Osaka. Rientro in Italia.

chiedi preventivo per il periodo scelto

KANDOU "EMOZIONE"...Vuoi soggiornare in alloggi particolari ed emozionanti? Questo è il tour che fa per te! Itinerario:Osaka (1) - Monte Koya (1): Soggiorno in “Shukubo” Osaka (1) - Kyoto (3): Soggiorno in “Machiya” - Takayama (1): Soggiorno in “Ryokan” - Shirakawago (1): Soggiorno in “Minshuku” - Kanazawa (1): Soggiorno in ryokan con terme (onsen) private - Tokyo (3)

13 giorni - 11 notti
Vuoi soggiornare in alloggi particolari ed emozionanti?
Questo è il tour che fa per te!

1° giorno ROMA - OSAKA
Partenza dall'Aeroporto Internazionale di Roma "Fiumicino" per l'Aeroporto Internazionale di Osaka con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno OSAKA - MONTE KOYA
Intera giornata a disposizione. Pernottamento in Shukubo (alloggio del Tempio). Cena vegetariana e pernottamento.

3° giorno MONTE KOYA - OSAKA
Prima colazione vegetariana. Possibilità di assistere alla preghiera mattutina nel Tempio (non obbligatoria). Rientro a Osaka. Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

4° giorno OSAKA - KYOTO
Partenza con treno Shinkansen per Kyoto. Sistemazione in Machiya, edificio tradizionale che univa la bottega e l’abitazione. Oggi sono antiche case, restaurate e decorate con l’utilizzo (il più possibile) di materiali originali e nel rispetto della tradizione e che, anche se dotate dei confort delle case moderne, mantengono il loro fascino e la loro bellezza originale. Pasti liberi. Pernottamento in Machiya.

5°/6° giorno KYOTO
Intera giornata a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento in Machiya.

7° giorno KYOTO - TAKAYAMA
Partenza con treno Shinkansen per Takayama. Pernottamento in Ryokan, albergo tipico giapponese. La loro origine risale al XVII secolo con la funzione di ospitare i signori feudali durante i loro lunghi viaggi attraverso montagne, campi e foreste inospitali verso la capitale Edo (l'attuale Tokyo) dove risiedeva lo Shogun. I ryokan che ancora oggi sopravvivono, specchio della tradizionale ospitalità giapponese, risalgono a periodi storici diversi: quelli più antichi sono del periodo Edo (1600-1868), altri invece sono stati costruiti in epoca moderna rispettando l’architettura originaria. Cena e pernottamento.

8° giorno TAKAYAMA - SHIRAKAWAGO
Prima colazione tipica. Partenza con Bus locale per Shirakawago, un piccolissimo villaggio tra le montagne, famoso per le Gassho-zukuri minka-en, case contadine tradizionali con tetti in paglia (gassho “mani giunte in preghiera” dalla forma delle falde del tetto). Shirakawago è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall'UNESCO nel 1995. Visita del quartiere di Ogimachi con una delle sue casa tradizionale. Pernottamento in Minshuku, l’equivalente giapponese della camera degli ospiti, il minshuku è un edificio civile, le cui camere in affitto sono parte integrante della casa stessa. Cena e Pernottamento.

9° giorno SHIRAKAWAGO - KANAZAWA
Prima colazione tipica. Partenza con Bus locale per Shirakawago. Intera giornata a disposizione. Soggiorno in Ryokan con Onsen Private (fuori dalla camera ad uso privato). Le Onsen sono le sorgenti termali vulcaniche di cui è ricco il territorio giapponese. I bagni in queste acque sono un'abitudine secolare, sia come rituale religioso (la purificazione shintoista), sia come cura per la salute o come piacere personale. Cena e pernottamento.

10° giorno KANAZAWA - KYOTO
Prima colazione tipica. Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

11-12° giorno
Intera giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.

13° giorno TOKYO - ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento libero all'Aeroporto di Osaka. Partenza per Roma "Fiumicino" con voli di linea.

chiedi preventivo per il periodo scelto

non ti piacciono i tour organizzati?

prova il FREE PLAN

Il FREE PLAN è una tipologia di tour che permette ai nostri clienti di muoversi liberamente senza essere legati ad orari o ad altre persone (per chi vuole si può includere una guida, in lingua italiana, in arrivo all’aeroporto per la prima assistenza). Abbiamo delle bravissime guide locali sempre in lingua italiana da poter inserire, per esempio, nelle città principali ad uso esclusivo per avere tutte le informazioni, non solo di tipo storico culturali ma anche pratiche e curiose che possano aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro soggiorno. 

In tal modo sarete autonomi ma avrete, allo stesso tempo, la possibilità di vedere e di entrare nel ”cuore” del Giappone. Grazie al Japan Rail Pass, l'abbonamento ferroviario che permette di prendere tutti i mezzi di trasporto (compreso il traghetto che porta a all'Isola di Miyajima) potrete spostarvi tranquillamente e velocemente da una città all'altra.

perché visitare il Giappone?

Il Giappone è un perfetto connubio tra modernità e tradizione, eppure questi due elementi si fondono perfettamente creando un contrasto meraviglioso da vedere e vivere. La terra del "sol levante" lascia quell'aurea di mistero che incuriosisce da sempre e non a torto. Ti puoi trovare nel caos di Shinjuku, il quartiere di Tokyo che non dorme mai, o nella pace e tranquillità del monte Koya. 
 Ti piace fare trekking? niente di meglio della regione di Kumano, è in queste zone che tra boschi e villaggi, templi e onsen si snodano i vecchi sentieri percorsi un tempo dai pellegrini conosciuti oggi con il nome di Kumano Kodo.

In Giappone puoi godere dei dettagli semplici, della pulizia totale, dell'essenzialità, tutto questo costituisce il massimo grado dell'estetica. Tutto è elegante, tutto è bello tutto è in ordine, la natura contribuisce a rendere tutto perfettamente stabile.

E poi c'è il Monte Fuji: “Getta via il tuo velo di nuvole e mostrami, mostrami la tua pelle bianca e pura”, recitano i versi di un celebre poeta dedicato al monte Fuji, la montagna più alta, innevata considerata sacra, che spesso si cela dietro le nuvole.

Il Giappone è l'esperienza di un bagno "onsen" le terme all'aperto spesso inserite in ambienti naturalistici straordinari. I giapponesi amano passare il loro tempo libero immersi in queste calde vasche per godere un po del loro relax.

Oppure potrete provare l'esperienza di dormire in un'autentica locanda giapponese il ryokan! in una camera arredata solo col tatami e su cui verrà steso per voi il futon, il letto tradizionale. 

Questo e tanto tanto altro è il Giappone, scrivere tutto è impossibile, ma saremo ben felici di aiutarvi e consigliarvi al meglio con i nostri referenti che vivono e conoscono realmente l'oriente. Ti indirizzeremo nella scoperta di questa parte straordinaria dell'Asia che tanto ci ha affascinato e che tanto amiamo.

...da sapere...

le onsen

Meta turistica preferita dai giapponesi, le onsen sono fonti termali naturali riscaldate e ricche di minerali perché a contatto con i vulcani.

C’è forse qualcosa di più bello che immergersi dopo una giornata di lavoro in una caldissima vasca di acqua calda? decisamente no, e questo i Giapponesi lo sanno bene!

Per loro questo è un momento di relax, la mente si svuota dai pensieri, i muscoli si rilassano e allora perché non provare l’esperienza di un onsen una volta arrivati in Giappone? Tanto più che la maggior parte di essi si trovano in un ambiente naturalistico da togliere il fiato, soprattutto fuori dalle grandi città dove i bagni all’aperto sono spesso inseriti tra boschi e monti innevati!

Ma siamo in Giappone e anche qui ci sono delle regole da rispettare.

La prima regola fondamentale: Uomini e donne entrano separatamente.

(per le coppie che non se la sentono di dividersi possibilità di ryokan con onsen privati!). Prima di entrare ci si deve spogliare completamente. I tatuaggi sono vietati, ma in realtà quelli piccolini basta coprirli!

Prima di entrare nelle vasche di acqua calda è obbligatorio lavarsi e risciacquarsi accuratamente.

Diciamo che una volta comprese e accettate le regole, siete pronti per questa esperienza.

Si entra e pronti per immergervi in acque con temperature minimo di 38 gradi. Ovvio che tutto risulta più gradevole nei mesi più freschi! Naturalmente tra un bagno e l’altro avrete la possibilità di bagnarvi con acqua fresca. I bagni possono essere al coperto o all’aperto, tutti sempre comunque separati per uomini e donne. Le onsen possono essere di legno o in pietra ma qualsiasi bagno si scelga state pur sicuri che ne uscirete rigenerati!

il riokan

Non si può andare in Giappone e non dormire in un Ryokan, la tradizionale casa giapponese. Un’esperienza indimenticabile è quanto di più nipponico possiate fare.
I Ryokan oggi sono dei veri e propri alberghi tradizionali,
ma sappiate che durante il soggiorno dovranno essere rispettare alcune semplici regole. Prima di tutto si devono togliere le scarpe all’ingresso e usare le pantofole.
Una volta in camera, anche le pantofole devono essere tolte e  camminare a piedi nudi o indossare i simpatici calzini giapponesi.

Nella camera aimè, non troverete un letto king size …ma i futon, tradizionali materassi giapponesi, generalmente molto bassi e arrotolati,  collocati sopra il tatami (pavimentazione giapponese con pannelli di legno rivestiti di paglia).

Nel Ryokan non vi sentirete di certo soli, ci sarà sempre la presenza della  okami-san , la cameriera sempre molto gentile, aggraziata e con molto eleganza vi servirà la cena e la colazione e si intratterrà con voi mentre delicatamente vi versa del thè, ma attenzione non parlano  una parola di inglese,  non fatevi prendere dal panico, a gesti si faranno capire.....non vogliamo dirvi di più di questa meravigliosa esperienza..altrimenti vi roviniamo la sorpresa!!! 

 

la geisha

E' una donna elegante, raffinata, affascinante.
La geisha è una donna colta.
A torto è spesso considerata una prostituta, può essere definita una professionista nell'arte dell'intrattenere.
La geisha  viene tolta alla sua famiglia in tenera età (8-10 anni) e fatta entrare in una scuola, dove imparerà a danzare, a comportarsi, a curare al meglio il suo aspetto fisico, a truccarsi  a vestirsi con kimono in seta, ad avere capelli sempre raccolti. E' una maiko che studia per diventare una geisha e non è detto che lo diventi.
Imparerà a muoversi con grazia ed eleganza, a servire durante la cerimonia del thè in modo impeccabile, a conversare con intelligenza su argomenti di ogni tipo, dalla politica allo sport.
Ogni suo gesto sarà di un eleganza e una raffinatezza degne solo di queste bellissime donne esperte nelle belle arti e nelle buone maniere.
Giappone Geisha
Non è per una geisha desiderare. Non è per una geisha provare sentimenti. La geisha è un'artista del mondo, che fluttua, danza, canta, vi intrattiene.
Tutto quello che volete. Il resto è ombra. Il resto è segreto.
("Memorie di una geisha", 2005)
viaggio in Giappone- Geisha

I nostri plus

la Chalet Viaggi offre sempre dei plus compresi nell'offerta finale.

Per il Giappone potrete avere:

- La vestizione in Kimono per una giornata per la donna;

- Cena a Kyoto del valore di 200 euro per prenotazioni confermate entro il 31 dicembre;

- Trasporto separato dei bagagli in Giappone;

- Autista privato il giorno della partenza dall'indirizzo di casa all'aeroporto;

- Lista di nozze on-line (per i viaggi di nozze);

- Garanzia prezzo bloccato.

 

Giappone Con Geisha

シャレー旅行

NOI DELLA CHALET

La scelta di un viaggio, che sia per una vacanza estiva/invernale o per una ricorrenza, che sia un viaggio con la famiglia  o un viaggio di nozze è senza dubbio una scelta importante. Se poi si dovesse decide che la meta da esplorare è dall'altra parte del mondo allora è preferibile affidarsi ad un tour operator, ed è importante che questo sia rappresentato da persone qualificate, preparate, quindi delle esperte professioniste che mettano a disposizione del cliente la loro esperienza... e magari anche la loro simpatia.

Noi della Chalet Viaggi amiamo proporre ed anche costruire insieme ai clienti un viaggio che sia fatto su misura. Non è solo una questione di budget, anche, ma non solo, ci piace pensare di poter costruire il vostro viaggio nella nostra agenzia mentre si fa l’aperitivo o davanti un buon caffè, ci piace o meglio ci piacerebbe entrare nel cuore dei nostri clienti e creare quel feeling che permetta di conciliare il tutto, budget compreso!

 

contattaci ora

dove siamo